Perché chiedi il consenso ai miei clienti?

Modificato il Thu, 17 Nov 2022 alle 10:18 PM

Dobbiamo chiedere ai tuoi clienti il consenso per ricevere messaggi automatici dalla tua attività (tramite Goldie) perché il loro consenso è richiesto dalle normative federali.

 

Il regolamento principale è il Telephone Consumer Protection Act (TCPA), che stabilisce che per inviare a un cliente un messaggio automatico per conto di un'azienda, questo deve acconsentire a ricevere tali messaggi (o se non richiede esplicitamente di interrompere la ricezione di tali messaggi). Le sanzioni per la violazione di questa legge includono multe di $ 500 per ogni messaggio non richiesto inviato, quindi vogliamo proteggere la tua azienda (e Goldie) dall'incorrere in tali sanzioni.

 

Se un cliente chiede di ricevere un messaggio automatico che richiede il suo consenso a ricevere messaggi futuri, è meglio istruirlo a rispondere "SÌ". Ciò assicurerà che ricevano tutti i messaggi futuri che invii sui loro appuntamenti o altre promozioni commerciali che comunichi. Se vogliono smettere di ricevere messaggi, devono semplicemente rispondere "STOP" al numero da cui ricevono i messaggi automatici.

 

Non riesci ancora a trovare quello che stai cercando? Torna alla pagina iniziale del Centro assistenza per cercare altri articoli o contattaci: siamo sempre qui per aiutarti.

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico!

Grazie per il tuo feedback

Siamo spiacenti di non poterti essere di aiuto

Grazie per il tuo feedback

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo!

Seleziona almeno uno dei motivi

Feedback inviato

Apprezziamo il tuo sforzo e cercheremo di correggere l’articolo